Pomigliano

Economia
Di

Anche i sindacati firmatari dell’accordo di Pomigliano dicono ‘no’ alla mobilità per i 19 operai Fiom

Sindacati vs Fiat. Ieri la Fim (Federazione Italiana Metalmeccanici), l’Uilm (Unione Italiana Lavoratori Metalmeccanici), il Fismic (Sindacato autonomo metalmeccanici e industrie collegate), l’Ugl (Unione Generale del Lavoro) e l’Associazione Quadri hanno lanciato l’aut aut al Lingotto perché ritiri la procedura di mobilità annunciata per i 19 lavoratori della newco di Pomigliano d’Arco. Già la scorsa settimana, all’unanimità governo, sindacati e politica avevano criticato la decisione della…

Economia
Di

Fiat: Governo, sindacati e politica uniti contro la decisione del Lingotto

All’unanimità, governo, sindacati e politica, criticano la decisione della Fiat e invocano lo “stop” ai licenziamenti. L’altro giorno il Lingotto aveva annunciato la necessità di reintegrare 19 operai della Fiom nello stabilimento di Pomigliano d’Arco per ottemperare alla sentenza della Corte d’Appello di Roma che la obbliga a riassumere, entro 40 giorni, gli operai tesserati Fiom (la Federazione Impiegati Operai Metallurgici). Di contro, però, ha avvisato che ne manderà in mobilità…

Economia
Di

Fiat annuncia il reintegro dei primi 19 tesserati Fiom. Peccato che ne metterà in mobilità altrettanti

19 operai entrano. E altrettanti escono. Questa la decisione annunciata dalla Fiat per rispettare la sentenza della Corte d’Appello di Roma che la obbliga a riassumere nella newco di Pomigliano d’Arco, l’impianto più moderno del gruppo, 19 lavoratori della Fiom (la Federazione Impiegati Operai Metallurgici) entro 40 giorni. Di contro, ne manderà in mobilità altrettanti. Evidentemente all’amministratore delegato, Sergio Marchionne la sentenza di condanna per comportamento anti-sindacale non è…

Diritti
Di

Fiat condannata per discriminazione. A Pomigliano riassumere 145 lavoratori e la Uilm annuncia ricorso

La Fiat è colpevole. A stabilirlo è stato il Tribunale di Roma che ha condannato il Lingotto per discriminazione nei confronti degli iscritti alla Fiom, ordinando l’assunzione di 145 lavoratori presso la Newco – Fabbrica Italia Pomigliano. La stessa Fiom ha precisato che 19 iscritti al sindacato avranno anche diritto a 3.000 euro per danni. I 145 iscritti al sindacato di categoria della Cigl, finiti in cassa integrazione nella vecchia Pomigliano ormai chiusa e attualmente in liquidazione …