riforma senato

In evidenza
Di

Tensione con FI. Di Lello: comunque avanti sulle riforme

È botta e risposa tra Forza Italia e il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Il tema è quello delle riforme: difficile capire, da entrambe le parti, fin dove arrivi il bluff. Se, da un lato, prima Berlusconi e poi Brunetta minacciano di far saltare “l’accordo”, dall’altro Renzi dichiara di non accettare ultimatum da nessuno ed essere pronto ad andare avanti da solo, senza l’appoggio del partito di Berlusconi. Un bel problema dall’una e dall’altra parte visto che, al Senato, i numeri sono …

In evidenza
Di

Senato, idee a confronto nel PD

Il PD si muove. L’avanzata del presidente del Consiglio deve fare i conti non solo con i malumori dei forzisti, ma anche con le controproposte che arrivano dall’interno del suo partito: 22 senatori democratici hanno annunciato la presentazione di un disegno di legge costituzionale che fa concorrenza alla proposta di Renzi. Una Camera composta da 315 deputati e un Senato, che rimarrebbe elettivo, composto da 100 rappresentanti delle Regioni e 6 degli italiani all’estero. “Se Renzi vuole fare ….