senato

In primo piano
Di

ELEZIONI: INSTANT POLL, IL CENTRO SINISTRA AVANTI ALLA CAMERA E AL SENATO

Secondo il primo Instant poll di Tecné per Sky Tg24 il centrosinistra si è assicurato il premio di maggioranza alla Camera con il 34,5% dei voti e avrà 340 seggi a Montecitorio. Il centrodestra sarebbe al 29% (140 seggi), il Movimento 5 stelle 19% (91 seggi), Scelta civica Monti 9,5% (46 seggi). Rivoluzione civile sarebbe sotto lo sbarramento del 4% e non avrebbe nessun eletto. Al Senato Instant poll Sky il centrosinistra al 37%, il centrodestra al 31%. Secondo Tecné il M5S si attesterebbe al…

Approfondimento
Di

Regione Lazio, Craxi e Bucci chiudono a Roma la campagna elettorale regionale con Zingaretti

Mancano poche ore alla chiusura della campagna elettorale del Psi. Quella nazionale si concluderà oggi pomeriggio, alle ore 17, a Napoli, con l’incontro tra il leader socialista Riccardo Nencini e il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani. Contestualmente a Roma, a Piazza di Pasquino, è previsto l’incontro di chiusura della campagna elettorale che vedrà la partecipazione dei candidati al Senato nel Lazio, Bobo Craxi e Claudio Bucci, e dei socialisti in lizza alla Regione Lazio. Tra gli…

Approfondimento
Di

Il Pd invita gli “arancioni” alla responsabilità sulle liste al Senato

Non solo la Lombardia, anche la Campania e la Sicilia potrebbero presto tramutarsi nell’ago della bilancia e fare la differenza rispetto alla eventuale vittoria elettorale al Senato e alla stabilità del prossimo governo. Ecco dunque che non avere rivali a sinistra diventa, per il Partito democratico, un nodo centrale da valutare che apre la possibilità di un patto di desistenza con la Lista Ingroia nei collegi del Senato in Campania e Sicilia. Uno scenario da non sottovalutare, dunque, anche…

Economia
Di

Elezioni regionali: Formigoni cambia idea, da sostenitore ad avversario di Albertini

Mentre la Lega ottiene l’appoggio di Berlusconi e conferma la candidatura a governatore della Lombardia del suo segretario federale Roberto Maroni, il numero uno del Pirellone, Roberto Formigoni sembra aver cambiato idea. Del resto, non è nuovo a giravolte: questa volta da sostenitore convinto di Gabriele Albertini, in corsa alla Regione Lombardia, potrebbe diventare un suo avversario nello stesso collegio al Senato, quasi certamente come candidato del Pdl. L’ex sindaco di Milano ha infatti…

In evidenza
Di

Elezioni, Passera: «Persa un’occasione, nell’agenda Monti serviva più coraggio»

“Si è persa una grande occasione, io credevo al progetto di una lista unica Monti sia alla Camera sia al Senato. C’è un grande mondo che non si riconosce né con la sinistra né con l’antipolitica né con Berlusconi. Avevo dato la mia disponibilità a candidarmi, senza pretese di ruoli presenti o futuri. Fino a poche ore prima di quella riunione del 28 dicembre sembrava tutto fatto. Durante la riunione hanno prevalso le posizioni di Italia Futura, di Montezemolo, di Riccardi, di Casini. Ho preso…

In evidenza
Di

Carroccio: nel mirino della Procura benefit, affitti pagati e stipendi extra ai leghisti del Senato

A poche settimane dall’importante tornata elettorale, che vede candidato alla Regione Lombardia il segretario federale Roberto Maroni, calano nuove e pesanti ombre sul Carroccio. Questa volta a essere sotto la lente della Procura di Roma è la dubbia gestione di 3 milioni di euro, erogati dal Senato al gruppo, da parte dei leghisti a Palazzo Madama, per spese “allegre”, quali benefit, affitti pagati ed extra stipendi. A fornire una dettagliata documentazione è stata Manuela Maria…

In evidenza
Di

‘Con Monti per l’Italia’, la “scelta civica” del Professore: una lista alla Camera e tre al Senato

Sfondo bianco e un contorno blu. Scritta grigia ‘Scelta Civica’, un tricolore stilizzato e poi lo slogan ‘Con Monti per l’Italia’. Mario Monti ha fatto crescere la suspense prima di presentare il proprio simbolo elettorale arrivando all’Hotel Plaza con oltre mezz’ora di ritardo. Tempo, poi, recuperato da un intervento velocissimo, una breve concessione ai fotografi per alcune pose e un saluto che ha lasciato senza domande i giornalisti presenti in sala. Telegraficamente – come spesso non…

Cronaca
Di

Giochi d’azzardo, un decreto anti slot e ludopatie, mentre Comuni e gestori fanno da soli

Il 2012 è stato un anno importante per il gioco d’azzardo in Italia. Importante per la sua evoluzione, per l’incremento del volume delle giocate e degli introiti da parte dello Stato; importante per i tentativi di porre un argine alle derive patologiche e ai riflessi negativi del gioco sulle fasce deboli della società. Tentativi che sono poi confluiti nel cosiddetto “Decreto Balduzzi”, da poco approvato dal Parlamento. Ma andiamo con ordine. Partendo proprio dal testo approvato in via…

Economia
Di

Bersani a colloquio da Monti, il Professore faccia le sue scelte ma noi vinceremo

Dopo il colloquio di ieri tra Bersani e Monti le strade del Pd e del Professore sono più lontane: se, come sintetizza il segretario Pd, il Professore “è ancora in fase di valutazione” sul suo futuro politico, i democrats decidono le primarie per i parlamentari e accelerano sulle elezioni con un obiettivo preciso: vincere alla Camera e al Senato con l’ormai consolidata alleanza dei progressisti Psi e Sel per avere una maggioranza autonoma che consenta di governare senza scendere a compromessi…