Stupri

In evidenza
Di

Caos Egitto, quasi 100 stupri. Il portavoce italiano di Amnesty International: «Violentare le donne significa mortificarne l’integrità. Le costringono a test forzati della verginità»

Mancano poche ore allo scadere dell’ultimatum imposto dal ministro della Difesa e capo delle forze armate, il generale Abdel Fattah al Sisi al presidente egiziano Mohamed Morsi. Nel frattempo la situazione nella Repubblica Araba sta precipitando: nella notte non si sono infatti fermati gli scontri tra i seguaci del presidente e le Forze dell’ordine. Secondo il ministro della Sanità il bilancio è di 16 morti e circa 200 feriti. «La mia più grande preoccupazione – così come per Amnesty…

Approfondimento
Di

Femminicidio: bene la Idem, ma una task-force esiste già. E’ il Codice Rosa e va finanziato

Per anni le violenze si perpetravano in silenzio, al chiuso della casa coniugale o dell’auto abitualmente usata dalla coppia. Da qualche tempo e per fortuna di femminicidio, di violenza fisica e psicologica sulle donne se ne parla. Se ne discute nei talk in prime time, sui grandi giornali, sul tram o in metro prima di arrivare a lavoro, tra i banchi del mercato, ai giardinetti pubblici tra mamme, al pub con le amiche. Un altro tabù della nostra società “civile” è caduto e di civile resta…

In evidenza
Di

Uomini che odiano le donne: diciamo basta alla violenza e non solo l’8 marzo

Le statistiche sono agghiaccianti: in Italia viene uccisa una donna ogni due giorni. La cosa inquietante è che si tratta di un dato costantemente in crescita. Un fenomeno che non si riesce ad arginare, nonostante la repulsione montante dell’opinione pubblica e le misure di prevenzione, che, per quanto ancora insufficienti, tuttavia sono in campo. Allora il quesito che si pone è: come sconfiggere un fenomeno così aberrante e inaccettabile? Il primo passo da compiere sarebbe quello di…

In primo piano
Di

NELLA GIORNATA DI “ONE BILLION RISING”, LA TESTIMONIANZA DI CARME CHACON SUI DIRITTI DELLE DONNE

Nella giornata di San Valentino messa da parte la commerciale dose di amore, di cuori e rose, l’attenzione si è concentrata sull’iniziativa One Billion Rising (Un miliardo insorge) che ha raccolto l’adesione di partecipanti da 202 Paesi nel mondo, oltre a 5.000 associazioni, innumerevoli ONG e istituzioni, è ben definita dallo slogan “Un miliardo di donne stuprate sono un’atrocità, un miliardo di donne che ballano sono una rivoluzione”, un flash mob planetario, per dire no alla violenza sulle…

Economia
Di

Ondata di violenze in India: violentate una 17enne e una bimba di 7 anni

Sembra non fermarsi il raptus di follia violenta che sta diffondendosi in India. Dopo la 23enne morta in seguito allo stupro avvenuto su un autobus a Nuova Delhi, altre due giovani donne sono state violentate: una ragazza 17enne e una bimba di soli 7 anni. Le violenze si sono consumate la notte di Capodanno. Nel frattempo centinaia di persone sono tornate in piazza a Nuova Dehli per protestare contro l’ondata di violenze nei confronti delle donne. È stato inoltre creato un tribunale speciale…

Esteri
Di

Stupri e crimini dei soldati americani a Okinawa. Una guerra mai finita

Li chiamavano “soldati fantasma”. Erano i soldati giapponesi che, per fedeltà ai principi del Bushido, il codice di condotta dei guerrieri nipponici, non si arresero agli alleati dopo il settembre del ’45 continuando a combattere. L’ultimo si arrese nel 1980. Ma, anche sul lato degli americani, a Okinawa la guerra sembra essere mai finita. La presenza massiccia di militari statunitensi sulla principale delle isole Ryukyu, restituita alla sovranità giapponese solo nel 1972, provoca forti…