terzo polo

Economia
Di

Amministrative ’12: tiene il PD, scompare il PDL

Tirate le somme di queste elezioni amministrative 2012 un dato evidente emerge: l’insuccesso del Pdl e l’ascesa del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo. Su 23 capoluoghi di provincia, 15 se li è aggiudicati il centro-sinistra, 6 il Pdl, uno la Lega, uno l’Udc (Cuneo) e uno l’Idv. Nelle due città più grandi chiamate a votare, Genova e Parma, i candidati del Popolo della Libertà non superano il 15% di voti. Nel capoluogo Ligure ad avere più voti è il candidato del centrosinistra Marco Doria…

In evidenza
Di

Casini come Carpenter, a settembre pronto il “nuovo” Terzo Polo

«Non si chiamerà “Partito della Nazione”», come ha precisato Francesco Rutelli e «si farà insieme», come ha puntualizzato Gianfranco Fini. Il nuovo zampirone per moderati, pensato da Pierferdinando Casini per il dopo-amministrative, non è ancora nato ed è già sulla bocca di tutti. Di concreto si sa questo: il leader dell’Udc ha già provveduto in mattinata, durante la Costituente di centro, ad azzerare come promesso i vertici del partito, per rendere più aerodinamico e accogliente un centro…

Politica
Di

Briguglio (Fli), al di là di Palermo non si discute la compattezza del Terzo Polo

«Il Pdl, a Palermo, ha messo il cappello sull’avvocato Massimo Costa che, quindi, è a tutti gli effetti il suo candidato». Non ha dubbi a etichettarlo così Carmelo Briguglio, coordinatore siciliano di Fli, sentito in esclusiva dall’Avanti!Online. Per Briguglio però la conferma dell’appoggio al giovane avvocato palermitano da parte dell’Udc sarebbe una scelta subita: «E’ lapalissiano», sottolinea l’esponente di Fli poche ore dopo l’ufficializzazione di Alessandro Aricò come candidato di Futuro…