violenza

Società
Di

Violentate ma “indistruttibili”. Le parole come terapia d’urto

«Supplicami, lesbica» ma anche «Questo è quello che tutti i padri fanno alle loro bambine… Sai che ti amo». Certe volte le parole pesano come macigni. Certe volte le parole violentano due volte. Altre invece sono salvifiche, terapeutiche. Ne è convinta Grace Brown. Una donna innanzitutto. Ma anche una studentessa dalla sensibilità non comune. La giovane della School of Visual Art di New York, infatti, ha dato il via ad un percorso per immagini dal nome quanto mai eloquente…

Spettacolo
Di

Uomini che odiano le donne, donne che odiano gli slogan

Il primo libro della trilogia thriller-noir Millennium di Stieg Larsson, 50 milioni di copie vendute. David Fincher dietro la macchina da presa. Rooney Mara nominata all’Oscar. La star Daniel Craig. Serve altro? Sì, si dovrebbe aggiungere che è un remake, e ci sarà chi preferisce la versione originale. Ma per “Uomini che odiano le donne” – da oggi nelle sale – Hollywood tira fuori l’artiglieria, e ci catapulta in Svezia affabulandoci per due ore e quaranta, sembrano tante ma volano via molto…

1 3 4 5