venerdì, 14 Maggio, 2021

TOP & FLOP.
Higuain mata il Toro.
La Roma è l’anti-Juve

0

I bianconeri si aggiudicano il derby di Torino per 3-1 grazie a una doppietta del ritrovato attaccante argentino. Nella sfida tra le seconde, i giallorossi superano 1-0 all’Olimpico il Milan grazie a Nainggolan. Ed è già grande attesa per Juve-Roma di sabato sera. Vediamo i top & flop di questa giornata.

higuTOP – Al terzo posto Mertens. Nel pokerissimo del Napoli a Cagliari (5-0), c’è la tripletta dell’attaccante belga, vero e proprio jolly in attacco: con Milik out per infortunio e Gabbiadini in crisi di identità, il folletto di Sarri sta dimostrando di essere utile anche da ‘falso nueve’. Al secondo posto Pellissier. L’attaccante del Chievo è riuscito a raggiungere un prestigioso traguardo tanto inseguito: i 100 gol in Serie A con la maglia del Chievo. Giù il cappello. Vince però proprio Gonzalo Higuain che ritrova il gol, anzi due, proprio nel derby di Torino trascinando i bianconeri nel difficile successo per 3-1 sul campo del Torino.

FLOP – Al terzo la difesa del Cagliari. Una sconfitta contro il Napoli può starci, ma subire l’ennesima goleada (0-5) ha dimostrato che la retroguardia di Rastelli si scioglie troppo facilmente dopo le prime difficoltà. Esemplare comunque l’atteggiamento dei tifosi rossoblù che hanno sostenuto i loro giocatori anche al triplice fischio finale dell’arbitro. Al secondo posto Goldaniga del Palermo. Prestazione negativa, l’ennesima per il difensore rosanero, colpevole di aver regalato la palla a Pellissier per il 2-0 definitivo del Chievo che ha così condannato i siciliani alla nona sconfitta consecutiva, l’ottava di fila in casa. Il primo posto è tutto di Niang del Milan. Gravissimo il suo errore dal dischetto nella sfida contro la Roma: il punteggio era ancora 0-0 e con un tiro migliore dagli 11 metri la partita probabilmente sarebbe finita diversamente. L’attaccante francese aveva sbagliato un penalty anche la settimana scorsa contro il Crotone: sarebbe il caso di cambiare rigorista.

Francesco Carci

Condividi.

Riguardo l'Autore

Avatar

Leave A Reply