lunedì, 27 Settembre, 2021

Torna Tarantino con “Django Unchained”. Online il trailer dello splatter western

0

Torna a far parlare di sé Quentin Tarantino, regista i cui film ormai sono considerati dei veri e propri cult, con il primo trailer ufficiale e subito on line dell’attesissimo Django Unchained che segna il ritorno sul grande schermo del regista de Le Iene, Pulp Fiction e la saga che vede protagonista la bella Uma Thurman nell’eroina vendicativa di Kill Bill. E la nuova impresa del regista fan numero uno di Sergio Leone, uscirà il prossimo Natale pur non sfiorando minimamente il genere cine-panettone.

 

WESTERN ALLA TARANTINO – La storia raccontata da Tarantino è quella di Django, che riprende il filone dello spaghetti western alla Srgio Leone o film ispirati all’eroe di Corrucci interpretato da Franco Nero nel ’66. Nella pellicola del regista statunitense il protagonista è uno schiavo di colore che viene liberato dal tedesco dottor King Schultz, un dentista tedesco diventato un cacciatore di taglie. Se il mondo dovrà aspettare ancora qualche mese per vedere la storia sul grande schermo, per i più curiosi il primo trailer ufficiale è da qualche ora su Youtube.

JAMIE FOXX E’ DJANGO PER TARANTINO – Il film recupera la trama di una delle pietre miliari del genere spaghetti western, quel Django di Sergio Corbucci che nel 1966 aveva coinvolto il pubblico di tutto il mondo con la storia del reduce di guerra, interpretato da Franco Nero, in cerca di vendetta per l’assassinio della moglie compiuto in sua assenza. Il Django di Tarantino è un eroe molto diverso da quello raccontato da Corbucci, a partire dalla vita e dalle caratteristiche dello stesso protagonista che è uno schiavo di colore a cui viene restituita la libertà da un cacciatore di taglie tedesco. Ed è Jamie Foxx la star hollywoodiana che ha recitato nei panni del protagonista del nuovo film di Tarantino a fianco di attori quali Leonardo di Caprio nei panni del proprietario terriero Calvin Candie.

SCHIAVITU’ SPLATTER NEL SELVAGGIO WEST – Tra le altre star spicca il nome di Christoph Waltz, attore austriaco che per Tarantino apparirà sul grande schermo al fianco di Kerry Washington e Samuel L. Jackson. Nel trailer online gli schiavi incatenati camminano lentamente per il paesaggio aspro e selvaggio del West fino a quando, nel cuore della notte, sulla carovana dove tra gli altri si trova Django piomba il cacciatore di taglie King Schultz che prende con sé proprio lo schiavo protagonista del film e lo coinvolge in mille pericolose avventure, la prima è l’uccisione dei fratelli Brittle, ricercati da Schultz ma il cui assassinio, compiuto da Django, vale la libertà. I due, ormai inseparabili, vanno alla ricerca della moglie dalla quale Django si era separato anni prima, una volta caduto in schiavitù. La ricerca della bella Broomhilda conduce Django e Schultz fino ai campi di schiavitù di Candyland dove gli schiavi sono costretti a combattere tra loro.

OMAGGIO A FRANCO NERO – E il “cattivo” che Tarantino ha voluto per il suo film è Leonardo Di Caprio che, insieme al suo braccio destro Stephen interpretato da Samuel L. Jackson, osteggerà il cammino di Django e Schultz. La colonna sonora utilizzata nel trailer online che raccoglie qualche minuto del film in salsa splatter è il brano Ain’t No Grave di Johnny Cash che nel titolo richiama quella prima immagine di morte dello Django di Corbucci del ’66: il protagonista che si trascina a fatica una bara. Aspettando di vedere quanto ci sia del protagonista raccontato nella pellicola di metà anni ’60, è d’obbligo ricordare Franco Nero, il primo vero Django che per Tarantino apparirà solo in un cameo. Il regista di Kill Bill, lo venera insieme a molte altre star nostrane che hanno fatto la storia del cinema italiano quando dettava legge ad Hollywood. E Tarantino dice di Franco Nero: «Quest’uomo è stato la più grande star al mondo assieme a Clint Eastwood, Alain Delon e Charlie Bronson». Jamie Foxx sarà all’altezza?

Trailer online di Django Unchained

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply