martedì, 15 Giugno, 2021

Travaglio e il Pertini comunista

1

Era il luglio del 1978 e il Congresso di Torino aveva scelto il garofano. Per il Festavanti che si svolse nella vasta area della Zucchi, in pieno centro-storico, a Reggio Emilia, lavorammo per giorni pannellando tutto il perimetro con garofani rossi su pannelli bianchi. Vennero in tanti, da Walter Chiari che s’era innamorato del garofano, a Vecchioni. Ma il comizio finale era incerto. Pertini era appena stato eletto presidente della Repubblica, Craxi era ancora in Parlamento per la proclamazione. Poi prese l’areo e arrivò a Reggio a festeggiare con duemila socialisti entusiasti solo poche ore dopo. Iniziò il comizio con un “Ridendo e scherzando…”. Come dire: nessuno ci credeva, ma ce l’abbiamo fatta. Un socialista era stato eletto al Quirinale. Dedico questo ricordo a tutti i socialisti offesi da Travaglio, per il quale Pertini fu eletto dai comunisti.

Condividi.

Riguardo l'Autore

Leave A Reply